Drums

Drums ovvero le percussioni.

Sono gli strumenti musicali che più attirano i giovani neofiti. Picchiare con le bacchette su un rullante di una batteria e su un piatto armonico distribuisce sensazioni ritmiche che abituano l'anima alla melodia.

Nella storia della musica le percussioni hanno avuto un ruolo determinante: basta pensare al larghissimo utilizzo dei timpani nella musica barocca ed appresso in quella classica per giungere infine alla musica contemporanea.
Un particolare set di strumenti a percussione, la batteria, ha avuto uno sviluppo proprio nella cultura del jazz e del rock. Oggi si tende a distinguere tra batterista e percussionista. Il primo è il musicista che si occupa esclusivamente della batteria, piatti e tamburi, ed il secondo è il musicista che si occupa, negli ambiti classico, folk, latino americano, di suonare le percussioni singolarmente, timpani, xilofono, rullante, marimba o bongos.
Per meglio regolare l'intonazione degli strumenti dotati di membrane un tempo lontano si ricorreva ad aumenti di temperatura o altre modifiche ambientali; oggi questi strumenti sono dotati di sistemi per modificare la tensione delle membrane stesse.
La tecnologia del settore fa comunque progressi quotidiani e forse proprio per questo tanti fra i nostri giovani studenti si accostano, sempre di più, a questi strumenti straordinari.

  • n.1

    La musica è una macchina

    che alcuni usano per entrare in un altro mondo, altri per danzare, altri per trovare la pace e altri per sentire che sapore hanno le ferite. (Fabrizio Caramagna)

  • n.2

    La passione per la musica

    è già da sola una confessione. Sappiamo di più su uno sconosciuto appassionato di musica che su qualcuno famoso che alla musica è insensibile e che incontriamo ogni giorno.(EM Cioran)

  • n.3

    La musica

    La musica può fare di un’anima devastata una Cattedrale.(Vasile Ghica)

Categorie